AICS PRIMA CATEGORIA PRIMA GIORNATA

LEONE – ATLETICO ARTICO 2-1
Leone:Petrini, Gambelli, Cinci, Palmi, Casini, Parigi M, Vallone, Mainardi, Parigi S, Fini, Gatti, Vivarelli, Gradi
Atletico Artico: Ingrosso,Franceschini, Gaito, Gigli, Lo Jacono, Mazzoni,  Zei,  Florindi
Marcatori: autogol, Casini (Leone) LoJacono (Atl. Artico)

Siena_ Pronti via e Parigi impegna severamente dalla distanza il portiere avversario. La partita fa vedere un GS Leone guardingo e un Artico Senese che cerca di sfondare, trovando però un’attenta retroguardia avversaria. Da una carambola, nasce l’autogol che permette al GS Leone di passare in vantaggio. A questo punto i giovani dell’Artico Senese si riversano in avanti impegnando l’ottimo Petrini che salva il risultato in una occasione. Nella ripresa l’Artico Senese rientra a spron battuto e trova il meritato pareggio. Sul risultato di 1-1 la maggior esperienza dei ragazzi dai quattro colori viene fuori e, dopo avere alzato il baricentro dopo alcuni minuti arriva il goal del 2-1 con una ottima iniziativa di Casini. L’Artico Senese si sbilancia alla ricerca del pareggio, aprendo ai contropiedi avversari che sprecano un po’, trovando anche una clamorosa traversa con Mainardi su punizione. Termina 2-1 per il GS Leone in una partita maschia ma sempre corretta e molto combattuta in cui entrambe le squadre hanno espresso un buon calcio e tanta voglia di ben figurare.

G.S. RINOCERONTE – CAFFE’ SANTA CATERINA 1-1
Rinoceronte: Bindi, Foderi, Mascagni (cap), Seazzu, Fanetti, Meniconi, Memmi, Carlucci
A disposizione: Bartali A., Forzoni, Cesarini
Staff Tecnico: Bartali J., Mugelli, Gazzei
Caffè Santa Caterina: Pini, Casella, Sandrucci, Scornavacche, Pallari,Nencini,Dondoli
MARCATORI: Meniconi (rinoceronte) Pallari (Caffè Santa Caterina)
Petriccio_ Un pareggio che non accontenta nessuno ma allo stesso tempo smuove la classifica. Primo tempo dominato dalla compagine di casa arancioverde messa ben in campo dai suoi 3 allenatori (nota di colore, in panchina c’erano più allenatori che riserve), inevitabile poi un calo fisico degli aranciovedi, complice la recente vittoria paliesca, che porta al sopravvento degli avversari che riescono a pareggiare su calcio piazzato, con qualche responsabilità sul posizionamento della barriera del, fino a quel momento, ottimo portiere. La preponderante carica agonistica e la maggiore freschezza atletica degli ospiti dopo il gol realizzato crea non pochi problemi ai padroni di casa che riescono con il cuore e con l’incitamento dei propri tifosi, accorsi “numerosi”, a ribattere colpo su colpo. Nel finale, a causa della stanchezza, anche l’arbitro commette degli errori grossolani ma i calciatori in campo mantengono la calma e la partita si chiude tra strette di mano e vicendevoli complimenti. Per il G.S. Rinoceronte un discreto inizio ed un punto importante che fa morale e pone il primo mattoncino per una salvezza che tutti si augurano tranquilla. Negli ospiti, accreditati alla vigilia come favoriti, per ora sono emerse solamente alcune individualità, ma meno di quanto ci si aspettasse. Buona la Prima.
Corrispondente per il G.S. Rinoceronte PDB