Archivi categoria: Campionato di Calcio Maschile

TORNEO DI CALCIO A 5 FEMMINILE

Tra un mese o poco più finiranno i Campionati. Dopo cosa farete? Lo sappiamo che avete ancora voglia di giocare! Allora quale migliore occasione per terminare in bellezza con un bel Torneo di Primavera? Stai partecipando al Campionato di un’altro Ente? Non importa, non siamo gelosi, partecipate comunque poi l’anno prossimo il Campionato tornerete a farlo nel vostro Ente. Cosa aspettate mandaci una mail e iscrivetevi!!!

info@aicssienacalcio.net

TORNEO CALCIO IN 6 “NICOLA MENCARELLI” 2019

Il Gruppo Sportivo Vico Alto, dopo la prematura scomparsa di Nicola, loro grande Amico nonché giocatore della squadra, ha voluto sensibilizzare l’Aics di Siena per organizzare qualche iniziativa che lo ricordasse. Da tre anni, a questo proposito, è nato il Torneo a Lui intitolato il cui scopo, oltre al divertimento calcistico è aiutare anche l’AIFVS donando loro parte del ricavato delle quote delle squadre partecipanti.
Iscrivi la tua Squadra al Torneo divertiti e aiutaci a dare un cospicuo contributo all’Associazione Italiana Famiglie Vittime della Strada.

Per info è costi: info@aicssienacalcio.net

Donazione all’AIFVS

L’Aics con l’AIFVS! Il Comitato Provinciale di Siena e Gs Vico Alto, organizzatori della 2’ Edizione del Torneo “Nicola Mencarelli” ringraziano, in primis la Famiglia Mencarelli che ci ha permesso di poter ricordare Nicola con questo Torneo, ringraziamo le cinque squadre, Vico Alto – Fontegaia – Paris San Gennaro – Figli di Siena -Gelateria Nice che, con la loro partecipazione ci hanno permesso di poter donare all’ AIFVS parte del ricavato del Torneo.

Campionato Maschile, il punto della settimana: Vico Alto alla grande.

Chiusa anche la nona giornata dei Campionati Aics con qualche novità in classifica. Nel Girone A il Leone prende il comando del girone battendo il Valdelsani approfittando dell’amara sconfitta del Salicotto ad opera di un’agguerrito Staggia che conquista punti preziosi in vista dei futuri play off, chiudono Rinoceronte e Deportivo che, con la loro fermata forzata, fanno rimanere invariate le loro posizioni di coda. Il Girone B vede l’Hostaria il Rialto, imperterrita a mantenere la vetta della classifica, vincere contro l’Havainas, seguono Provenzani e Casole Racing che pareggiando tra loro seguono la scia. Chiude la Classifica il Forno1980 fermo anche Esso ai box per il rinvio contro il Senio.
Novità nell’ alta Classifica della Promozione. Approfittando delle sconfitte degli Warriors, contro l’Osservanza, e dell’Isola D’Arbia, contro il Real Bar Sport di Casole, il Vico Alto si porta al comando vincendo agilmente contro la Pizzeria Bar Filusè. Tiene il passo la Duprè che si porta nella seconda posizione battendo il Santa Caterina.
In Eccellenza rallenta ancora, pareggiando con la Pania, la capolista Quercegrossa, l’Avis Taverne vince contro il San Marco e approffittando del pareggio delle dirette avversarie si porta sopra la Pania e a due lunghezze dai chiantigiani del Quercegrossa. Il Cerchiaia vince sui Fedelissimi e si porta in scia delle prime raggiungendo la Cricca sconfitta dalla Bomboneira chiude la classifica il Fontegaia che malgrado la vittoria sull’Alberino, fa punti ma non riesce a muovere la Classifica a suo favore

Prima Categoria A

Risultati e commenti della giornata di campionato

Leone-CasoleD’ElsaSoccer 4-0
Leone:Franceschini, Bruni, Ferrucci, Cinci, Monaldi, Parigi, Vivarelli, Ghezzi, Pasqui, Vallone
Casole: Ricci,Calio’, Gaito, Papagno, Spinelli, Spinelli, Pragliola, Lazio, Biacco All.: Biacco Luca
Custoza_ I ragazzi dai quattro colori battono una Casolese B che comunque ha dimostrato di avere degli ottimi spunti soprattutto in attacco impegnando spesso il portiere Franceschini che però non ha concesso nulla. Le reti per il GS Leone sono arrivate nel primo tempo grazie a due ottime giocate del capocannoniere Parigi e del difensore Ghezzi. Nella ripresa, dopo alcune occasioni sprecate da ambo le parti, è ancora il GS Leone ad andare in rete con Parigi (che sigla così una doppietta) e con Pasqui che chiude definitivamente i conti con una pregevole azione personale.

Promozione

Risultati e commenti della 9′ giornata di Campionato

La Cricca-Bomboneira 2-4
La Cricca:Ruocco Ancarola Guttadoro Mecca Porcu Angelica Bucci Piserchia Olianas Ursini Bonelli Ignaccolo Scala Mangiavacchi Baroni Infantino
Bomboneira: Gatto Cerretani Di Bernardo Zambino Longo Guerrini Biotti Cubeddu Lanti Graziani Mondet Allenatori Franchi e Angeli
Petriccio_Dopo una fase di studio nei primi 15’, è la Bomboneira a passare in vantaggio sugli sviluppi di un corner, sfruttando una palla vagante in area ed una successiva deviazione delle maglie nerobianche. 1-0 ed inizia il black-out per gli uomini di Filadelfia che si vedono capitolare per altre due volte nei minuti successivi, prima con un tap-in vincente su corta respinta di Ruocco, poi con una combinazione di rovesciate che porta la Bomboneira su un rotondo 3-0. Nel secondo tempo, però, la musica cambia e sale in cattedra il gioco dei nerobianchi che schiacciano l’avversario nella propria metà campo, tentando una pressoché impossibile rimonta. Olianas accende le speranze firmando l’1-3 dopo pochi minuti dall’avvio della seconda frazione. L’assedio continua ma la Bomboneira si difende con le unghia e con i denti, facendo bucare soltanto a 10’ dal termine quando Piserchia s’incunea in area e trafigge il portiere con un preciso diagonale. 2-3 e forcing finale dei nerobianchi che non sortisce gli effetti sperati. Anzi sono gli attaccanti biancoblu che, in contropiede, chiudono il poker a pochi secondi dal fischio finale

HostariaRialto-Havaianas 3-1
Hostaria il Rialto: Tassi Inglesi Cavaglioni Fiorenza Vaselli Brogi Ejupi Zefferini, Corbo, Papini, Guazzini All. Marzocchi
Havaianas:(formazione non pervenuta)
Petriccio_
Partita falcidiata dagli infortuni che ne miete due del Rialto e una degli avversari. Havaianas in vantaggio a metà ripresa con un tiro da fuori. Il portiere del Rialto, Tassi, tiene a galla la squadra in più riprese fino a quando prima Vaselli e poi Corbo ribaltano il risultato in pochi minuti. Nel finale chiude i conti Brogi