Donazione all’AIFVS

L’Aics con l’AIFVS! Il Comitato Provinciale di Siena e Gs Vico Alto, organizzatori della 2’ Edizione del Torneo “Nicola Mencarelli” ringraziano, in primis la Famiglia Mencarelli che ci ha permesso di poter ricordare Nicola con questo Torneo, ringraziamo le cinque squadre, Vico Alto – Fontegaia – Paris San Gennaro – Figli di Siena -Gelateria Nice che, con la loro partecipazione ci hanno permesso di poter donare all’ AIFVS parte del ricavato del Torneo.

Campionato Maschile, il punto della settimana: Vico Alto alla grande.

Chiusa anche la nona giornata dei Campionati Aics con qualche novità in classifica. Nel Girone A il Leone prende il comando del girone battendo il Valdelsani approfittando dell’amara sconfitta del Salicotto ad opera di un’agguerrito Staggia che conquista punti preziosi in vista dei futuri play off, chiudono Rinoceronte e Deportivo che, con la loro fermata forzata, fanno rimanere invariate le loro posizioni di coda. Il Girone B vede l’Hostaria il Rialto, imperterrita a mantenere la vetta della classifica, vincere contro l’Havainas, seguono Provenzani e Casole Racing che pareggiando tra loro seguono la scia. Chiude la Classifica il Forno1980 fermo anche Esso ai box per il rinvio contro il Senio.
Novità nell’ alta Classifica della Promozione. Approfittando delle sconfitte degli Warriors, contro l’Osservanza, e dell’Isola D’Arbia, contro il Real Bar Sport di Casole, il Vico Alto si porta al comando vincendo agilmente contro la Pizzeria Bar Filusè. Tiene il passo la Duprè che si porta nella seconda posizione battendo il Santa Caterina.
In Eccellenza rallenta ancora, pareggiando con la Pania, la capolista Quercegrossa, l’Avis Taverne vince contro il San Marco e approffittando del pareggio delle dirette avversarie si porta sopra la Pania e a due lunghezze dai chiantigiani del Quercegrossa. Il Cerchiaia vince sui Fedelissimi e si porta in scia delle prime raggiungendo la Cricca sconfitta dalla Bomboneira chiude la classifica il Fontegaia che malgrado la vittoria sull’Alberino, fa punti ma non riesce a muovere la Classifica a suo favore

Prima Categoria A

Risultati e commenti della giornata di campionato

Leone-CasoleD’ElsaSoccer 4-0
Leone:Franceschini, Bruni, Ferrucci, Cinci, Monaldi, Parigi, Vivarelli, Ghezzi, Pasqui, Vallone
Casole: Ricci,Calio’, Gaito, Papagno, Spinelli, Spinelli, Pragliola, Lazio, Biacco All.: Biacco Luca
Custoza_ I ragazzi dai quattro colori battono una Casolese B che comunque ha dimostrato di avere degli ottimi spunti soprattutto in attacco impegnando spesso il portiere Franceschini che però non ha concesso nulla. Le reti per il GS Leone sono arrivate nel primo tempo grazie a due ottime giocate del capocannoniere Parigi e del difensore Ghezzi. Nella ripresa, dopo alcune occasioni sprecate da ambo le parti, è ancora il GS Leone ad andare in rete con Parigi (che sigla così una doppietta) e con Pasqui che chiude definitivamente i conti con una pregevole azione personale.

Promozione

Risultati e commenti della 9′ giornata di Campionato

La Cricca-Bomboneira 2-4
La Cricca:Ruocco Ancarola Guttadoro Mecca Porcu Angelica Bucci Piserchia Olianas Ursini Bonelli Ignaccolo Scala Mangiavacchi Baroni Infantino
Bomboneira: Gatto Cerretani Di Bernardo Zambino Longo Guerrini Biotti Cubeddu Lanti Graziani Mondet Allenatori Franchi e Angeli
Petriccio_Dopo una fase di studio nei primi 15’, è la Bomboneira a passare in vantaggio sugli sviluppi di un corner, sfruttando una palla vagante in area ed una successiva deviazione delle maglie nerobianche. 1-0 ed inizia il black-out per gli uomini di Filadelfia che si vedono capitolare per altre due volte nei minuti successivi, prima con un tap-in vincente su corta respinta di Ruocco, poi con una combinazione di rovesciate che porta la Bomboneira su un rotondo 3-0. Nel secondo tempo, però, la musica cambia e sale in cattedra il gioco dei nerobianchi che schiacciano l’avversario nella propria metà campo, tentando una pressoché impossibile rimonta. Olianas accende le speranze firmando l’1-3 dopo pochi minuti dall’avvio della seconda frazione. L’assedio continua ma la Bomboneira si difende con le unghia e con i denti, facendo bucare soltanto a 10’ dal termine quando Piserchia s’incunea in area e trafigge il portiere con un preciso diagonale. 2-3 e forcing finale dei nerobianchi che non sortisce gli effetti sperati. Anzi sono gli attaccanti biancoblu che, in contropiede, chiudono il poker a pochi secondi dal fischio finale

HostariaRialto-Havaianas 3-1
Hostaria il Rialto: Tassi Inglesi Cavaglioni Fiorenza Vaselli Brogi Ejupi Zefferini, Corbo, Papini, Guazzini All. Marzocchi
Havaianas:(formazione non pervenuta)
Petriccio_
Partita falcidiata dagli infortuni che ne miete due del Rialto e una degli avversari. Havaianas in vantaggio a metà ripresa con un tiro da fuori. Il portiere del Rialto, Tassi, tiene a galla la squadra in più riprese fino a quando prima Vaselli e poi Corbo ribaltano il risultato in pochi minuti. Nel finale chiude i conti Brogi

Campionato Eccellenza

Risultati e Commenti della 9° Giornata di Campionato

Alberino-Fontegaia 3-4
Alberino:Boccini, Morasso,Milone, Russo, Pucci, Casale, Mercugliano, Paiola
Fontegaia: Lulaj, Nesi, Franchi, Neziri, Morocica, Bimaj, Barchi, Bartolotti, Zattera, Salla, Dervishi
San Miniato_ Le 2 squadre si affrontano a viso aperto sotto una pioggia battente con azioni da una parte e dell’ altra, alla prima distrazione del Fontegaia l Alberino si porta in vantaggio, pochi minuti dopo però il Fontegaia pareggia. A causa di una seconda dormita su un presunto fallo di mano l Alberino in contropiede segna il 2. A 1.nel secondo tempo il Fontegaia alzando un po’ il ritmo riesce prima a pareggiare e poi a portarsi in vantaggio . A pochi minuti dalla fine l arbitro concede un rigore dubbio a favore dell’ alberino che porta così il risultato sul 3 a 3. Quando ormai sembra finita con un guizzo il Fontegaia riesce a segnare il gol della vittoria

San Marco-Avis Asta Taverne 1-4
San Marco: (formazione non pervenuta)
Avis Taverne: Pagni   Formichi Di Renzone Pianigiani  Scali Pierucc Laganà Carobene
Petriccio_ Dopo la sconfitta subita nella prima giornata di campionato l’Avis Taverne scende in campo determinato per fare risultato. Il San Marco ben disposto in campo capitola alla fine del primo tempo solo per un episodio sfavorevole su calcio d’angolo con una deviazione fortuita di un giocatore dell’AVIS. Nel secondo tempo il raddoppio per una indecisione della difesa , poi la partita va avanti con continui capovolgimenti di fronte. Sicuramente meritata vittoria dell’AVIS , per il San Marco le festività natalizie consentiranno il recupero dei molti infortunati.

Campionato maschile il punto delle settimana: Quercegrossa cade con la Cricca bene le altre capolista

Settimana interessante nelle categoria Aics di Calcio Maschile, il Quercegrossa assaggia la sua prima sconfitta stagionale contro la Cricca mentre le altre capo liste, a parte gli Warriors e l’Isola d’Arbia, non subiscono ne vittorie ne sconfitte grazie alle varie soste festive e di riposo. Facendo un sunto su ogni una delle tre categorie troviamo: nei due gironi delle due categorie abbiamo, nel girone A, sempre in testa il Salicotto, che grazie al rinvio della partita contro il Casole, il Leone ne approfitta e, vincendo di misura contro il  Fitness Club Deportivo, si porta a due lunghezza. Nel Girone B una sola partita rinviata, Senio vs Casole Racing che rimane a due punti dalla capolista Hostaria il Rialto, questa settimana di riposo, in attesa del recupero che potrebbe fargli conquistare la vetta. Male il Provenzani che, andando a perdere con il Castelmontorio, non approfitta delle soste delle prime della classe.
In Promozione, a guidare la classifica troviamo l’Isola d’Arbia e gli Warriors che vincendo, entrambe di misura, su la Duprè e sui Grillacci, passano avanti al Vico Alto fermo per la sosta di riposo. Segue a poca distanza la Duprè. Il Real Bar Sport Casole, uscito sconfitto dall’ Anspi Osservanza, si fa prendere dall’Atletico Atlentico, vittorioso sul Bar Pizzeria Filusè, e dalle Due Porte che escono con un pareggio con il Santa Caterina.
La classe Regina del Campionato Aics vede la prima battuta di arresto della capo lista Quercegrossa ad opera della Cricca, la Pania, che segue, non approfitta pienamente pareggiando contro il Cerchiaia. Brutta batosta del Fontegaia, non molto in forma questa stagione, che perde malamente contro i Fedelissimi. Non disputate le gare Alberino – Avis Taverne e San Marco Bomboneira.

 

Campionato Eccellenza

Risultati e commenti della giornata di Campionato

La Cricca-Quercegrossa 1-0
La Cricca:
Ruocco Ancarola Guttadoro Mecca Porcu Angelica Bucci Piserchia Olianas Ursini Bonelli Ignaccolo Scala Mangiavacchi Baroni Infantino
Quercegrossa:Pilidu, capresi, bakay andy, lamin, carrea,pavesi, minucci e., valentini. Minucci f., John, bakay morin, Mohamed.
Custoza_ Partita bella ed emozionante, con il quercegrossa che parte forte e nei primi minuti si rende pericoloso in un paio di occasioni. Poi la partita si gioca per lo più a centrocampo con il quercegrossa che tende ad alzare il baricentro e la Cricca che parte in contro piede. Tuttavia, tanto agonismo, belle giocate, ma poche occasioni nitide almeno fino a quando la Cricca, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, va in vantaggio. A questo punto il Quercia alza il baricentro ma la Cricca si difende in maniera molto ordinata. I Rosso blu diventano pericolosi prendendo un palo e la Cricca risponde con un paio di contropiedi che per poco non vengono finalizzati.Nel secondo tempo il copione non cambia, Quercegrossa attacca per pareggiare avendo però poche occasioni mentre la Cricca si rende molto più pericolosa sprecando un paio di volte innanzi al portiere e prendendo anche una traversa. Nel recupero Il Quercegrossa perde un po’ la testa ed il capitano si fa espellere. Partita veramente bella soprattutto sotto il punto di vista agonistico e, a parte gli ultimi minuti, nonostante tutto corretta.

Campionato Femminile

Risultati e commenti della giornata di Campionato

Castelmontorio-Rinoceronte 1-0
Castelmontorio: Marsili, Pace, Silei, Beligni, Quercini, Baglioni, Mariotti, Borghi, Baragatti, Mugnai, Pomponi Gaia. All. Cresti
Rinoceronte:DI Dio Causarano Fontana Arianna Penaglia Rossi Fontana Ilaria Gambassi Lezza
Petriccio_ Giovedì 7 dicembre 2017, serata di campionato per le ragazze del Castelmontorio, che affrontano le citte della Società Rinoceronte.
Castelmontorio, leggermente rimaneggiato, inizia con il piede giusto e dopo 10 minuti trova il vantaggio con Quercini, su un buon assist di Baglioni. Il primo tempo prosegue con poche emozioni e le rispettive difese controllano bene qualsiasi offensiva! Il secondo tempo riparte con le ragazze di Mister Cresti che provano a chiudere il match, ma senza riuscirci… la Selva invece prova a pungere in contropiede per agguantare il pareggio, ma ancora una volta le difese hanno la meglio sugli attacchi e la partita si conclude con la vittoria per 1-0 del Castelmontorio!

Leone-Senio 2-1
Leone
: Leone: Barbi, Salvadori, Bellini, Dominici, Galluzzi, Gangi, Caini, Pasqui, Lachi, Furenti, Magrini
Senio: Elena Pepi,Monica Casciaro,Delfina Fantozzi,Sofia Costanza Luzzetti,Virginia Viti,Rachele Pocci,Claudia Semplici,Greta, Ginnaneschi ,Elisabetta Lapisti,Francesca Burrini
Petriccio_ Una partita molto equilibrata, la battaglia si è svolta soprattutro sul settore di centrocampo . Il leone è andato un vantaggio dopo pochi minuti con una punizione molto forte da fori aria di Gangi. Nel finire della prima frazione il Senio porta meritatamente il risultato sull 1-1. Il secondo tempo è molto acceso per quanto riguarda le opportunità . Torna in vantaggio, a circa metà del tempo, il Leone con un’altra bomba da fuoria aria di bomber Gangi

Provenzani-La Pania 2-3
Provenzani:Doretti, Stentati, Niccolucci, Lusini, Carapelli, Neri, Razzi, Rossi, Rosi, Matteini, Partini All. Borgianni e Brocchi
Pania:Del Toro Ch, Del Toro Cl, Mari, Collini, Ceccarelli, Bonci, Valentini, Masi, Pozzi, Mattonesi, Perini, Bartali
Petriccio_ Il Provenzani dopo tanto lavorare durante gli allenamenti  e rafforzati dalla prima presenza di Alice Razzi disputano una gran partita contro La Pania.  I biancorossi  passano in vantaggio grazie ad una bella giocata tra l’attaccante  Rossi e la Razzi che conclude in rete. La Pania non ci sta e dopo aver preso una traversa arriva al pareggio. Il Provenzani passano nuovamente in vantaggio con Razzi che punisce la incolpevole n. 1 Mari con un pregevole tiro a fil di palo.  Il primo punto del campionato sembra alla portata ma la partita è molto combattuta e la Pania prima riesce a pareggiare e a pochi minuti dalla fine della partita raggiunge la vittoria.

Campionato 1 Categoria

Risultati e commenti della giornata di Campionato

Castelmontorio-Provenzani 3-0
Castelmontorio:
Barbetti, Baroni, Mazzoni, Gabbrielli, Pianigiani, Vannoni Leonardo, Becatti, Ceccarelli, Riccucci Davide, Riccucci Giovanni, Pacciani, Cresti, Salvini, Fantacci, Giannetti Marco, Vannoni Riccardo, Grazzini. Coach: Giannetti Luca.
Provenzani:n.p
Petriccio_ Partita dal freddo pungente quella andata in scena al comunale Carlo Serafini del Petriccio dove in un testa coda si affrontano Castelmontorio e Provenzani arbitrati dal Sig. Lorenzetti. Partita piacevole sbloccata a metà primo tempo da un’iniziativa di Vannoni L. sulla destra con Ceccarelli che ribadisce in rete un cross basso per l’1-0. Il Provenzani non ci sta e mettono in difficoltà la retroguardia bianco rosa che colleziona nel giro di pochi minuti un salvataggio sulla linea di Pianigiani, una traversa e due-tre parate di Barbetti, sufficienti comunque ad andare al riposo in vantaggio. Pronti via per il secondo tempo e i ragazzi di Giannetti ghiacciano ulteriormente l’animo biancorosso siglando un due a zero con Gabrielli che finalizza una bella azione con assist finale di Ceccarelli, oggi capitano.

La partita è ormai sul binario voluto dai ragazzi dei Servi che triplicano le marcature con Riccucci D. mettendo la parole fine ad un match giocato in modo preciso e con grinta.

Salicotto-Leone 2-1 Salicotto:Machetti Bellandi Bruni Da falco Lodovici Muzzi Rossi Pecchia Giunti Papini Benedetti Casini Lorenzoni Franci
Leone: Franceschini Cinci Gatti Parigi Ferrucci ValloneSampieri Vivarelli Borsi Ghezzi Pauciullo Bossini Pasqui 
San Miniato
_Il SALICOTTO legittima la prima posizione vincendo lo scontro al vertice con il leone. Partita equilibrata e corretta. Succede tutto nel Primo tempo: vantaggio del SALICOTTO con un bel tiro di Franci dalla distanza. Pareggia Ghezzi di testa su calcio d’angolo. Ancora vantaggio SALICOTTO con Lodovici che insacca con un tiro da fuori area.Secondo tempo senza reti ma con occasioni da entrambe le parti.

Campionato Promozione

Risultati e Commenti della giornata di Campionato

Atletico Atlantico – Bar Piz Filusè
Atletico Atlantico: Bardelli, Bonelli, Borgi, Capasso, Ceccherini, De Filippo, Fidenzi, Iammatteo, Orsetti, Prugnoli All. Tognaccini Massimo
Bar Piz. Filusè: Ricci, Battaglia, Likaj, Gorelli, Chiantini, Avdihodzic, Besic, Ylli, Allenatore Pierini
Petriccio_Partita non bella tra le due squadre rimaneggiate, vinta all’ultimo secondo dalla squadra di Mr Tognaccini, che sotto di due reti, riusciva, nel finale, con reti di Bonelli, Barbiero e del sempre verde Borghi, a ribaltare il risultato. Buono l’arbitraggio del Sig. Paoli

Due Porte-Caffe S. Caterina 1-1
Due Porte:
n.p.
Santa Caterina: Pini,Dell’Albani, Garzillo, Scornavacche, Pini, Bandini, Del Zanna, Leti, Corti, Goretti All. Francesco Donati
San Miniato_ Partita molto equilibrata e corretta, le 2 squadre si affrontano a viso aperto creando occasioni da una parte e dall’altra, L, equilibrio viene rotto però al 20esimo del secondo tempo quando il caffè S.caterina si porta in vantaggio con uno splendido diagonale di Tommaso del Zanna; il due porte allora imbastisce negli ultimi minuti un pressing asfissiante in cerca del pareggio, la retroguardia del S.caterina sembra reggere almeno fino alla pareggio che avviene su punizione ad un minuto dalla fine.

Isola d’Arbia-Duprè 3-2
Isola d’Arbia: Vannuccini F., Di Stefano, Angelini, Barguiga, Bardelli, Arapi, Volpe, Cipriano, Vannuccini M
Duprè: Morini A.; Rossi Paccani, Salvini G.; Anichini, Brizzi, Carletti, Toscano F.; Consorti Man.: Cannazza, Cavati, Consalvi, Consorti Mar., Morini F., Salvatori, Toscano G. All.:Cicali Alessandro
Petriccio_ Partita tesa che vede affrontarsi le tessere prime della classe in quello che si prospetta un “Davide contro Golia” in quanto a numeri. Il Gsa infatti si schiera con gli otto titolari in campo e un solo cambio a disposizione. La partita comincia con la Dupre che fa possesso cercando di far scoprire gli avversari, i quali però, capiscono la tattica e aspettano di ripartire in contropiede. È proprio così che intorno al minuto 20′ Bardelli riesce a segnare con una gran botta da fuori. Il secondo tempo si apre con il Gsa che cerca sempre di ripartire in contropiede, chiudendo ogni spazio e non rischiando praticamente nulla. Arriva infatti il raddoppio con Cipriano che anticipa il portiere in uscita infilando la palle alla sua destra. La Dupre a questo punto si sveglia e accorcia le distanze su una bella punizione del n.7, Vannuccini incolpevole. Si scaldano gli animi, qualche fallo di troppo, ma alla fine ci pensa Arapi a mettere il punto esclamativo sul match con una galoppata sull’out di destra e calciando a incrociare, nulla può il portiere. Negli ultimi minuti grandissimo goal di rovesciata del n. 10 che accorcia nuovamente le distanze, ma ormai è troppo tardi, il Gsa porta a casa 3 punti che valgono la vetta.